Tito Masi candidato Psd alla Presidenza della Fondazione Carisp San Marino

Situazione di ‘malessere‘ e peggio all’interno del Partito dei Socialisti e dei Democratici (coalizione Riforme e Libertà, minoranza in Consiglio Grande e Generale ) secondo Il Resto del Carlino.
Il riferimento è alla riunione del Direttivo Psd avvenuta giovedì sera, in cui, fra l’altro, si sono dovute registrare le dimissioni di tre esponenti. ‘ Sono volate accuse di ogni tipo. Dalla volontà di chi vuole una commissione d’inchiesta sul ‘memoriale’ anonimo che accusa Gatti, altri
non sono di questo avviso….
Una situazione di malessere che il Psd ribalta sull’altro fronte con il mettere in evidenza come ultimamente siano stati numerosi i segnali di differenziazione all’interno del Patto. Al riguardo si ipotizza la candidatura di Tito Masi alla presidenza della Fondazione Sums- Cassa al posto del ‘prorogato’ Giovanni Galassi. Solo un’azione di disturbo del Psd?

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy