Tribunale di San Marino. 18 rogatorie su sammarinesi ferme? Il No dopo un mese

Ad un articolo pubblicato il 16 dicembre scorso da La Tribuna Sammarinese, si replica da parte del Tribunale di San Marino, dopo oltre un mese, attraverso la Commissione di Giustizia.

Segue precisazione

In riferimento all’articolo di stampa pubblicato sul quotidiano “La Tribuna Sammarinese” del 16 dicembre 2011, a proposito di dichiarazioni rese in Consiglio Grande e Generale secondo le quali “ci sono indagini in corso, si parla addirittura di 18 rogatorie ferme, su personaggi illustri e addirittura qualche politico”, la Commissione Consiliare per gli Affari di Giustizia, nell’ambito dei lavori della seduta odierna, ha preso in esame la documentazione trasmessa dal Magistrato Dirigente del Tribunale riferita alle rogatorie, dalla quale emerge che non risultano rogatorie “ferme”, per le quali non siano stati emessi i provvedimenti di esecuzione di competenza dei Commissari della Legge.
La Commissione Consiliare per gli Affari di Giustizia ha ritenuto doveroso fornire una corretta informazione, a tutela dell’operato del Tribunale Unico e dei suoi Magistrati
. (comunicato stampa)

Precisazione

Gentile Redazione,
scrivo per precisare meglio quanto contenuto nel CS della Commissione Affari di Giustizia emesso in data odierna.
L’articolo di Tribuna è apparso il 16 dicembre 2011; il Tribunale ha fornito alla Commissione la documentazione necessaria il 20 dicembre 2011, presa in esame dalla Commissione nella prima seduta utile (in data odierna).
Alla data di oggi è quindi da riferirsi la sola convocazione della Commissione e non la risposta del Tribunale.
Nella speranza che venga modificata la notizia pubblicata sul Vostro sito, saluto distintamente.
Filippo Tamagnini
Membro della Commissione Affari di Giustizia

Leggi

 La
Tribuna Sammarinese, Jeffrey Zani. 18 rogatorie su sammarinesi ferme in
Tribunale
  (16/12/2011)

l’intervento, in consiglio,  di Federico
Pedini Amati

Leggi anche

Fuori
dalla politica gli inguaiati. Teodoro Lonfernini (Pdcs)

Sinistra
Unita. D’accordo con Teodoro Lonfernini, pero’ ….

Fuori
gli inguaiati dalla politica. Il Mics sostiene le parole di Lonfernini
(Pdcs)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy