Turismo. Ancora tanti ospiti fedeli a Rimini, premiati dall’Assessore Sadegholvaad

RIMINI. Arrivano dalla provincia di Bergamo le due famiglie premiate sabato scorso dall’Assessore alle Attività Economiche Jamil Sadegholvaad all’albergo Giumer di Miramare. Si tratta della famiglia di Albertina Gregis, di Alzano Lombardo , ospite dell’Hotel  Giumer dal 1980, quando iniziò a frequentare la riviera con il marito Leone, e della famiglia Macchi, fedeli clienti da ben tre generazioni. L’ing. Gian Carlo Macchi è un grande amico e cliente dell’hotel Giumer dal 1964, quando veniva in vacanza con i genitori ed il fratello Walter. Oggi Gian Carlo Macchi continua la tradizione di trascorrere le vacanze estive a Rimini insieme al figlio Andrea.

Il titolare dell’albergo, Ruggero Idalgo Zaghini, la signora Franca e il figlio Fiorenzo, sono affezionatissimi ai loro clienti, che trascorrono in riviera le loro vacanze ogni anno da rispettivamente 35 e 50 anni. Tra i fedelissimi ospiti stranieri dell’hotel Giumer è stata premiata una famiglia tedesca provenienti da Neustadt, i signori Lindstädt Dietrich e Ursula, che hanno iniziato a frequentare la riviera adriatica e l’albergo dal 1967. Spesso li accompagna ancora il figlio Gerhard,  oggi importante dirigente d’azienda,  che fin da bambino amava trascorrere le vacanze al mare. Dal Belgio arrivano invece i coniugi Christiane e Serge Degrune. Ambedue insegnanti oggi in pensione, sono fedeli clienti dell’hotel Giumer dagli inizi degli anni ’70, mentre i genitori della signora Christiane frequentavano l’albergo e la riviera di Rimini già dalla fine degli anni ’60. La famiglia Zaghini, titolare dell’albergo Giumer dal 1962, hanno voluto ringraziare i suoi clienti, insieme all’amministrazione comunale, per la fedeltà a loro dimostrata. Tutte le estati da 50 anni soggiorna invece all’albergo Arcade di via Lagomaggio, Silvano Auzzi di Figline Valdarno, provincia di Firenze. Il suo primo soggiorno risale a quando  era un ragazzo di 18 anni che veniva con gli amici a Rimini con una Fiat 1100! Dormivano in 6 nella camera 46 della pensione. Ricordi indelebili che porta ancora nel suo cuore. Insieme a Silvano Auzzi che festeggia le Nozze d’Oro con la Riviera, è stata premiata per le Nozze d’Argento anche una coppia di Roma, Franco Pagnoni e Marina Marrocco, che da 25 anni sono fedelissimi a Rimini e all’hotel Arcade, gestito dalla famiglia Bianchi dal 1958. Per premiare queste testimonianze di fedeltà a Rimini, l’assessore alle Attività economiche Jamil Sadegholvaad ha portato il saluto della città e consegnato il riconoscimento riservato ai turisti fedeli, a conferma della tradizionale ospitalità della Riviera romagnola. 

Ufficio Stampa Comune di Rimini

In alto: premiazione Hotel Arcade. Qui sotto, in ordine: la famiglia Gregis, la famiglia Degrune e la famiglia Lindstadt.


Didascalia


Didascalia


Didascalia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy