U.S.L. incontra i dipendenti delle Poste

U.S.L. incontra i dipendenti delle Poste: valorizzare il servizio puntando sulle risorse umane.
L’Unione Sammarinese dei Lavoratori ha indetto un ciclo di assemblee per incontrare i dipendenti del settore Poste.
Nell’ottica di privilegiare le diverse professionalità ed analizzare le differenti esigenze in relazione alle problematiche di ciascun comparto, si è scelto di indire incontri distinti: nella giornata di Lunedi’ 21 Marzo la Federazione Pubblico Impiego U.S.L. ha incontrato i portalettere, che hanno risposto con un ottima partecipazione. Martedi’ 22 Marzo sarà la volta dell’Ufficio Arrivi e Partenza di Rovereta, infine Lunedi’ 28 Marzo con gli addetti postali.
Tema di maggior  attualità è la revisione del modello operativo del servizio di recapito proposta dalla Direzione. Tra le principali novità, vi è l’istituzione di un servizio di consegna a domicilio dei pacchi ed un servizio di pick up, con  un conseguente cambiamento dell’orario di lavoro.
L’U.S.L. ritiene che ogni modifica dovrà essere concertata con le Organizzazioni Sindacali.
“Obiettivo primario – afferma il segretario Pubblico Impiego U.S.L. Giorgia Giacomini- deve essere il confronto ed il dialogo, in modo da addivenire a scelte che siano il più condivise possibili, bilanciando la qualità e l’efficienza del servizio con le esigenze e i diritti dei dipendenti che lo erogano.
“Le Poste – continua il Segretario Giacomini – sono un settore con ampie potenzialità di crescita, anche dal punto di vista economico, in riferimento alla possibilità di offrire servizi finanziari in linea con altri Paesi Europei. “
“L’auspicio è che l’annunciata Riforma della Pubblica Amministrazione- conclude Giacomini – rappresenti un punto di partenza per investire nel comparto, valorizzando le risorse umane che vi operano ed incrementando nel contempo l’offerta di servizi.”

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy