Usura a Rimini: condannati un antiquario ed un imprenditore a 10 e nove anni e mezzo

Rispettivamente dieci e nove anni e mezzo: sono queste le pene inflitte per usura a due professionisti riminesi, un antiquario di Coriano, Carlo Zangheri, 58 anni, e l’imprenditore Enrico Stefano Galli di 60.
Zangheri, come riporta il Corriere Romagna stamane, aveva concesso prestiti a tassi illegali ad imprenditori in difficoltà nel 2000. Galli invece aveva prestato diversi anni fa denaro a un commerciante e ad un titolare di pizzeria.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy