Valeria Ciavatta risponde ai violenti e continui attacchi sulla gestione della Pubblica Amministrazione

Valeria Ciavatta, Segretario di Stato per gli Affari Interni risponde con un comunicato ai violenti e ripetuti attacchi alla sua gestione della Pubblica Amministrazione, giudicata alla stregua di quella dei governi precedenti.

In particolare la Ciavatta risponde a La Tribuna Sammarinese.

ll caso più discusso è quello di un dipendente promosso dirigente senza il titolo di studio previsto dalla legge, cioè la laurea.

Altro caso un trasferimento presso l’Ufficio Turismo.

vedi comunicato

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy