Vendevano da San Marino truffatori on line

Due arresti a Firenze per una truffa attraverso vendite on line dalla Repubblica di San Marino

La Polizia Postale di Firenze ha sgominato una presunta associazione a delinquere dedita alle truffe sulle vendite on line, eseguendo cinque ordinanze di custodia cautelare in carcere e tre obblighi di dimora.
La banda era composta da persone di origine campana, e aveva base a San Marino. Proprio nella Repubblica del Titano, tramite dei prestanome, venivano depositati in banca soldi che gli acquirenti versavano per acquistare merce su internet, che invece non veniva consegnata. Secondo l’accusa, sarebbero 900 i raggiri perpetrati in tutta Italia dalla banda, per un introito illecito stimato in circa 700mila euro.
‘ (Adnkronos)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy