Video, radio e sms per il Volontariato: fino al 31 gennaio 2009 aperto il concorso saYes per giovani dai 18 ai 30 anni

Giovani e volontariato? Accendi un po’ di musica, aggiungi un pizzico di scrittura, qualche ripresa video e ‘voglia di fare’ solidarietà. Sono questi gli ingredienti alla base del concorso ‘Volontariato? saYes’ rivolto ai giovani tra i 18 e 30 anni residenti o domiciliati in Emilia-Romagna. In palio 6 Apple iPhone e 3 macchine fotografiche digitali. Per partecipare basta poco. Occorre fantasia, ritmo e voglia di conoscere le diverse anime del volontariato e le sue iniziative. L’idea è creare dei brevi spot che presentino e promuovano l’azione solidale, in cui i ragazzi siano i protagonisti. Attraverso i loro elaborati, infatti, avranno la possibilità di apportare un’immagine e un linguaggio nuovo nel volontariato. Ma non solo. Potranno anche interrogarsi sul valore della gratuità offrendone una diversa interpretazione.
Tre le categorie che saranno premiate: video, radio (entrambi di una lunghezza massima di 30 secondi) e sms di 460 caratteri (compresi spazi e apostrofi). I partecipanti potranno inviare le loro creazioni seguendo la procedura indicata nel sito del concorso (www.say-yes.it). Sarà poi una giuria popolare a decidere chi saranno i vincitori (il primo e secondo classificato per ogni categoria). Tutti possono votare seguendo le istruzioni riportate sulla pagina web ‘saYes’, basta una connessione internet e un indirizzo e-mail. Un premio speciale sarà poi riservato alle tre opere che più rispondono al messaggio del volontariato, assegnato da una commissione esaminatrice.
È possibile inviare i propri prodotti (massimo tre per ogni categoria) fino al 31 gennaio 2009 mentre le votazioni saranno aperte fino a fine febbraio. I vincitori saranno poi avvisati con una mail all’indirizzo indicato nella scheda di partecipazione. Si sottolinea che gli elaborati oltre a essere inseriti nel sito www.say-yes.it dovranno essere spediti, insieme alla scheda di iscrizione e alla dichiarazione liberatoria, a mezzo raccomandata o posta prioritaria anche al Coordinamento Csv Emilia-Romagna, c/o VOLABO Csv Bologna, via Scipione dal Ferro 4, 40138 Bologna, indicando come oggetto ‘concorso saYes’.
L’iniziativa è promossa dai Centri di Servizio del Volontariato (Csv) emiliano-romagnoli in collaborazione con il Coordinamento Csv Emilia-Romagna. Per ulteriori informazioni info@csvemiliaromagna.it

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy