XV^ edizione Rassegna Musicale d’Autunno. Fondazione San Marino

RSM. Si è tenuta questa mattina, presso il Villino Bonelli la conferenza stampa di presentazione della Rassegna Musicale d’Autunno, giunta alla sua XV^ edizione. Promossa ed organizzata dalla Cassa di Risparmio della Repubblica di San Marino e dall’Associazione Camerata del Titano con il patrocinio della Segreteria di Stato per l’Istruzione e la Cultura, l’Università e le Politiche Giovanili e il sostegno di TMS, ne hanno illustrato gli aspetti artistici e la valenza culturale per il territorio sammarinese e non solo, Pietro Giacomini Presidente Cassa di Risparmio di San Marino, Augusto Ciavatta Direttore Artistico della Rassegna, Federica Bigi Presidente Associazione Camerata del Titano.
“Quindici anni di Rassegna Musicale d’Autunno sono un traguardo importante – ha dichiarato Pietro Giacomini Presidente Cassa di Risparmio di San Marino – che mette in evidenza il ruolo della Cassa di Risparmio della Repubblica di San Marino e della Fondazione San Marino da sempre a sostegno della cultura del nostro Paese. La Rassegna è anche un esempio positivo di collaborazione fra chi istituzionalmente sente il dovere di sostenere la cultura, come la nostra Cassa, e chi ha l’obiettivo e sente la necessità di incentivare e promuovere la cultura musicale, come l’Associazione Camerata del Titano alla quale dobbiamo riconoscere qualità ed efficacia.”
 
“Gli appuntamenti 2013 saranno certamente graditi dal pubblico, sammarinese e non, che ci segue e che, mi auguro, continuerà, come nelle precedenti edizioni, ad assistere numeroso ai concerti della Rassegna con fedeltà, attenzione, competenza ed entusiasmo. – ha aggiunto Federica Bigi Presidente dell’Associazione Camerata del Titano – Un programma di così alto livello è stato ideato e concretizzato dal nostro Direttore Artistico, il Maestro Augusto Ciavatta, malgrado le risorse economiche sempre più ridotte di cui l’Associazione Camerata del Titano, in questo periodo di crisi, dispone.”
L’appuntamento autunnale sammarinese con la grande musica, offre anche quest’anno un programma ricercato, vario e interessante che prende avvio domenica 20 ottobre con il primo di otto appuntamenti che si concluderanno l’8 dicembre prossimo e che spaziano fra i secoli e i generi musicali. Nelle tradizionali e prestigiose sedi del Teatro Titano, della Galleria della Cassa di Risparmio di San Marino, presso la Sala della Fondazione San Marino Palazzo S.U.M.S e, quest’anno, presso l’aula magna dell’Università di San Marino, il percorso musicale si snoda fra straordinari momenti all’altezza dei più raffinati intenditori ma capace anche, per originalità e vivacità, di appassionare le giovani platee, che porta la firma del M° Augusto Ciavatta, direttore artistico della Rassegna.
“Una edizione 2013 di prime assolute per San Marino e tanta vocalità. – ha dichiarato Ciavatta – Diversi infatti i concerti vocali, alcuni dei quali in collaborazione con Voice Academy del Canto e del Teatro di San Marino; da evidenziare la coproduzione con realtà culturali italiane e straniere e, cosa particolarmente attesa, il ritorno dell’opera lirica, con ben due momenti dedicati al genere. Questa Rassegna stuzzicherà non solo l’udito, ma anche… il palato! Al termine di ogni concerto, infatti, verrà offerta agli ospiti una degustazione di crema, vaniglia o cioccolato, una dolce e del tutto inedita particolarità che caratterizza ciascun concerto anche nei colori che abbiamo scelto per la nuova immagine dell’evento.”
Ouverture di Rassegna con la secentesca Serenata Barocca di Paolo Quagliati (prima assoluta in tempi moderni in occasione del centenario di Gesualdo da Venosa), dal titolo “La Sfera armoniosa”. 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy