giovedì 17 settembre 2015 18:00

San Marino. Capitani Reggenti Pro tempore: Lorella Stefanelli e Nicola Renzi

San Marino. Capitani Reggenti Pro tempore: Lorella Stefanelli e Nicola Renzi

Consiglio Grande e Generale ha eletto oggi  17 settembre  2015

I  nuovi Capitani Reggenti

 

 ottobre  2015 -1° aprile 2016

                 Lorella Stefanelli (Pdcs) 

                   Nicola Renzi  (Ap)

 

 

 

 

 

 

 

 

Dopo tre squilli di tromba, il Segretario di Stato per gli Affari Interni, Gian Carlo Venturini, ha dato l’annuncio dal balcone centrale del Palazzo Pubblico con la seguente formula:

Per ordine della Ecc.ma Reggenza pro tempore annuncio al popolo della libera Terra di San Marino, che il Consiglio Grande e Generale, nella seduta odierna, invocata l’assistenza del nostro glorioso Patrono, per la salute e la libertà della nostra antica  Repubblica, ha eletto Capitani Reggenti  per il semestre   1°  ottobre   2015 - 1°  aprile   2016-    i Signori   Lorella Stefanelli e Nicola Renzi.

Lorella Stefanelli è Dirigente della Pubblica Amministrazione, Avvocato e Notaio.
Ha conseguito la Laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Bologna e successivamente l’abilitazione in Repubblica per l’esercizio della professione legale e notarile.
Dal 1987 al 1991 ha ricoperto l’incarico di Dirigente della Segreteria Istituzionale.
Dal 1991 al 1994 ha esercitato la libera professione di Avvocato e Notaio e, contestualmente, ha insegnato Diritto Sammarinese presso la Scuola Secondaria Superiore.
Dal 1994 è in ruolo nella Pubblica Amministrazione quale Dirigente dell’Ufficio Stato Civile - Servizi Demografici ed elettorali. 
Nel 2003 è stata Coordinatore del Dipartimento Sanità e Sicurezza Sociale. 
Dal 2004 al 2007 ha assunto l’incarico di Direttore Generale della Finanza Pubblica.
Dal 2010 al 2012 è stata Coordinatore del Dipartimento Lavoro.
Attualmente ricopre l’incarico di Dirigente in staff presso il Dipartimento Turismo e Cultura, come distacco amministrativo.
Nella attuale Legislatura, riveste i seguenti incarichi istituzionali:
Componente della Commissione Affari di Giustizia;
Componente della Commissione Consiliare Permanente Affari Costituzionali ed Istituzionali; Pubblica Amministrazione; Affari Interni, Protezione Civile, Rapporti con le Giunte di Castello; Giustizia; Istruzione, Cultura, Beni Culturali, Università e Ricerca Scientifica;
Capo Delegazione Consiliare presso l’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa: in tale organismo è membro titolare della Commissione Affari Legali e dei Diritti dell’uomo e della Commissione degli Affari Politici e Democrazia. Inoltre, è il Rappresentante e il Referente della Repubblica di San Marino presso il Consiglio d’Europa in materia di contrasto alla violenza sui minori e sulle donne.
E’ stata componente della Commissione Consiliare d’Inchiesta su presunte responsabilità politiche o amministrative legate alla vicenda “Cassa di Risparmio” i cui lavori si sono conclusi nel febbraio 2015 con la presentazione al Consiglio Grande e Generale della Relazione conclusiva.

Nicola Renzi è nato il 18-07-1979 a San Marino, è sposato con Valeria Ugolini ed è padre di Luigi.
Titoli di studio e formazione professionale
Consegue la Maturità presso il Liceo Classico della Repubblica di San Marino nel 1998. Nel 2004 consegue, presso l’Università di Bologna, la laurea in Lettere Classiche con una tesi di Storia Romana, con il voto di 110/110, lode e dignità di stampa.  Prosegue gli studi iscrivendosi ad una specializzazione in Archeologia, nella quale affronta alcune campagne di scavo. Ha sostenuto vari corsi di specializzazione linguistica a Parigi, risiedendovi per alcuni mesi.  Nel 2013 consegue il Dottorato di Ricerca in Studi Storici presso l’Università di San Marino con una tesi su “Seneca uomo politico” con la votazione di 60/60 e dignità di stampa. Dall’anno scolastico 2003-2004 è docente di Latino e Greco presso il Liceo di San Marino, dove tutt’ora esercita la professione per la quale da sempre ha avuto una sconfinata passione.
Incarichi istituzionali
Alle elezioni politiche del 2012 si candida per la prima volta e viene eletto membro del Consiglio Grande e Generale a seguito della nomina a membro del Congresso di Stato di Matteo Fiorini, in occasione della cui Reggenza ha ricoperto il ruolo di Maggiordomo. Dal 2012 è membro della IV Commissione Consiliare Permanente, della Commissione per le Politiche Territoriali e del Gruppo Nazionale della Repubblica di San Marino presso l’Unione Interparlamentare. È stato membro per un semestre della Commissione per gli Affari di Giustizia.
Impegno politico
Ha iniziato l’impegno politico nel 2009, diventando membro del Coordinamento di Alleanza Popolare, poi Direttore Responsabile del Cantiere, periodico di Alternativa Giovanile (movimento giovanile di Alleanza Popolare). Dal 2013 è il Coordinatore di Alleanza Popolare.
Altri interessi
È membro del Rotary Club San Marino dal 2009 ed ivi ha svolto vari incarichi direttivi. E’ membro della Società Dante Alighieri da svariati anni, e per alcuni di essi è stato membro del Consiglio Direttivo. Dal 2012 è Accademico dell’Accademia Italiana della Cucina. Fin da ragazzo pratica il gioco degli scacchi, alla cui Federazione Sammarinese è tutt’ora iscritto.
Tra le passioni: la gastronomia e la cultura dell’alimentazione (possiede una importante collezione di menu di ristoranti storici e stellati e di libri sul tema), la lettura (predilige le biografie di personaggi storici), l’antiquariato. Ama dedicare il tempo libero alla frequentazione spensierata e gioviale degli amici.