lunedì 3 dicembre 2018 06:48
RASSEGNA STAMPA

San Marino. "Nei giorni festivi non si senta più un colpi di fucile"

San Marino.

Davide Pezzi. L'informazione di San Marino: "Nei giorni festivi non si senta più un colpi di fucile" / Un’Istanza che chiede il divieto di caccia le domeniche e i giorni festivi.

SAN MARINO. Arriviamo oggi all’Istanza d’Arengo n. 11, tra le 19 presentate il 7 ottobre, come da tradizione nella prima domenica successiva all’insediamento dei Capitani Reggenti. Presentata da Emilia Carattoni, è un’Istanza che piacerà senz’altro ai tanti animalisti presenti in Repubblica, in quanto entra nel merito della regolamentazione della caccia, e nello specifico la proposta che sia vietata nelle domeniche e nei giorni festivi. Nel testo dell’Istanza si ricorda che “ogni anno, quando inizia la stagione venatoria inizia il triste resoconto dei feriti e dei morti avvenuti per mano dei cacciatori”. In Italia, per esempio - continua il testo dell’istanza - nel solo mese di settembre si sono registrate ben 17 vittime della caccia, 4 morti e 13 feriti, numero che va ad aggiungersi alle 1.263 persone - morti o feriti per mano dei cacciatori - negli ultimi 11 anni, tra il 2007 e il 2018. (...)