martedì 28 maggio 2019 16:58
GIOCHI DEI PICCOLI STATI

Oggi hanno esordito le nazionali di pallavolo e beach volley

Oggi hanno esordito le nazionali di pallavolo e beach volley
Paolo Paganelli

Oggi hanno esordito le nazionali di pallavolo e beach volley

Oggi prime partite per le nazionali di pallavolo e beach volley sammarinesi presenti ai Giochi dei Piccoli Stati di Montenegro 2019 che sono iniziati ieri con la tradizionale cerimonia d'apertura (portabandiera per San Marino il pallavolista Lorenzo Benvenuti). Alle 13, in contemporanea, hanno esordito sia la nazionale femminile di pallavolo che il team di beach volley formato da Matteo Zonzini e Paolo Paganelli.

Le ragazze di Loris Polo hanno giocato contro il Lussemburgo imponendosi per 3 a 0 (25/20 25/21 25/21) con qualche protesta delle Lussemburghesi per uno sbaglio nel punteggio del terzo set. Primo parziale in equilibrio fino al 12 pari quando sono tre errori avversari a segnare il break decisivo (15/12) che si amplierà da lì alla fine. Secondo set tutto di rincorsa fino al 12/14 quando ancora tre errori consecutivi delle avversarie ribaltano il punteggio (15/14) ma soprattutto l'aspetto psicologico del set. Le titane mettono il muso avanti e non mollano più la presa. Il momento topico del terzo set è sul 15 pari quando un attacco di seconda della palleggiatrice Benvenuti e due ace della centrale Vanucci segnano il break dal quale il Lussemburgo non rientrerà più. "Primo set molto bello – sottolinea il Ct Lori Polo. - Eravamo molto organizzate e con idee chiare: abbiamo giocato una buona pallavolo. Negli altri abbiamo ci abbiamo messo anche la "tigna" agonistica. Un punto alla volta, sfruttando la battuta e sempre appoggiandoci su giocatrici diverse, l'abbiamo portata a casa. E' stata una buona vittoria di squadra. Adesso sotto con l'Islanda, squadra fisica con ottimi attaccanti, oggi con qualche problema in ricezione nel match contro Cipro. Sarà durissima ma ci proveremo".

Tabellino: Magalotti 12, Bacciocchi 7, Parenti 6, Vanucci 5, Stimac 5, Benvenuti 2, Piscaglia 1, Ridolfi (L1), Tomassucci, Para, Petre Paoloni (L2), Tura.

Gli altri risultati: Cipro – Islanda 3 a 0; Montenegro – Liechtenstein 3 a 0.

Classifica: Cipro 3, Montenegro 3, San Marino 3, Islanda 0, Liechtenstein 0, Lussemburgo 0.

Prossime avversarie della nazionale femminile di pallavolo: Islanda (29 maggio); Montenegro (30 maggio); Cipro (31 maggio); Liechtenstein (1 giugno).

Il duo di beachers ha affrontato la coppia Manuel Gahr/Maximilian Von Deichmann rappresentante il Liechtenstein uscendo sconfitta per 2 a 1 (21/14 18/21 15/6). Partita che il team sammarinese ha tentato di giocare vincendo il secondo set ma finendo molto distante dagli avversari nel primo e nel tie-break.

Classifica del gruppo B: Andorra e Liechtenstein 2; San Marino e Cipro 0.

Prossime partite del team di beach volley: San Marino – Cipro (29 maggio ore 15), San Marino – Andorra (30 maggio ore 15).

La nazionale maschile esordisce stasera alle 20 contro Cipro.