mercoledì 13 maggio 2020 12:54
LAVORO

San Marino. Ad oggi testati 1.248 lavoratori: solo 15 i positivi al tampone

San Marino. Ad oggi testati 1.248 lavoratori: solo 15 i positivi al tampone

Prosegue a San Marino l'analisi di tutti i lavoratori.

Nel corso della conferenza stampa odierna, il commissario Arlotti ha aggiornato sull'andamento di questa attività: "Abbiamo iniziato dalle aziende più grandi perchè sono luoghi di maggiore aggregazione" ha detto in apertura.

Quindi i dati veri e propri.

Ad oggi sono stati effettuati 1.248 test sierologici sui lavoratori delle aziende sammarinesi, di cui 674 su lavoratori frontalieri574 su residenti.

I positivi riscontrati, ovvero coloro che hanno sviluppato gli anticorpi al coronavirus, sono 55 pari al 4,4%. A questi è stato quindi effettuato anche il tampone: in 15 (l'1,2% del totale) sono risultati positivi, quindi hanno il virus nel proprio corpo.

Dei 55 positivi al sierologico 21 sono residenti (3,6% dei residenti analizzati) e 34 frontalieri (5,9% dei frontalieri analizzati). Sui 15 positivi al tampone 4 sono residenti (lo 0,6%) e 11 frontalieri (1,9%). "Significa - ha spiegato Arlotti - "tra le persone analizzate abbiamo riscontrato una positività doppia nei frontalieri rispetto ai residenti". 

 

"Le differenze percentuali - ha aggiunto il commissario - stanno anche nella ricerca dei positivi asintomatici nelle famiglie delle ultime settimane. Ad ogni modo l'impressione è che il virus sia circolato meno in Repubblica rispetto alle aree limitrofe". 

 

"Sono soddisfatto di questi numeri - ha concluso - a cui ha partecipato tutta la struttura dell'Iss. Oggi la scommessa è quella di permettere alle persone di tornare a fare una vita ancora più normale, ma finché il virus resta presente occorre mentenere le prescrizioni di sicurezza". 

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
digià