venerdì 8 ottobre 2021 23:39
L'INFORMAZIONE DI SAN MARINO

San Marino. "Affermazioni dell’ex Dg dell’Iss non vere”, scattano le querele

"Affermazioni dell’ex Dg dell’Iss non vere”, scattano le querele degli altri Direttori

Riceviamo e pubblichiamo:

“Con riferimento alla notizia apparsa in data odierna (ieri), 7 ottobre 2021, sulla Radio-televisione di Stato in merito alla relazione che la dott.ssa Bruschi, ex direttore generale dell’Istituto Sicurezza Sociale (ISS) della Repubblica di San Marino, ha inviato ai membri del Congresso di Stato, il Direttore Generale ad interim già Direttore delle Attività Sanitarie e Socio Sanitarie, dott. Sergio Rabini e il Direttore Amministrativo, dott. Marcello Forcellini, riferiscono che taluni contenuti erano e sono di competenza del Comitato Esecutivo al quale purtroppo non sono mai stati sottoposti dall’ex Direttore Generale. Ci si stupisce che solo ora detti argomenti vengano diffusi mezzo stampa, doglianze che prima d’ora non erano neanche mai state commentate in via verbale. Alcune affermazioni richiederebbero un confronto a cui i Direttori comunque non si sono mai sottratti. Mentre, altre affermazioni non sono corrispondenti al vero, pertanto, ritengono che minino la loro onorabilità e professionalità, oltre al fatto che tali affermazioni gettano discredito, non solo sui membri del Comitato Esecutivo in carica, ma anche sulle Istituzioni sammarinesi preposte alla nomina nonché alla verifica della legittimità degli atti. Pertanto, comunicano di aver incaricato i propri legali per ogni azione necessaria a tutela della propria onorabilità nonché di quella dell’Istituto che rappresentano, affinché sia ripristinata la verità dei fatti. I Direttori, da sammarinesi, non possono che avere a cuore l’Istituto per la Sicurezza Sociale, il sistema sanitario nazionale della Repubblica di San Marino, pertanto, sono totalmente al servizio del Paese, in un momento particolarmente difficile, con l’impegno di profondere il massimo sforzo nell’interesse della collettività. È inutile ricordare che la salute è il bene primario che questo Comitato Esecutivo deve tutelare a prescindere da sterili polemiche che devono rimanere estranee.

Il Comitato Esecutivo ISS dott. Sergio Rabini, Direttore Generale ad interim

Dott. Marcello Forcellini, Direttore Amministrativo