venerdì 11 settembre 2020 08:06
RASSEGNA STAMPA

Rimini. «Tamponi carissimi nelle cliniche private»

Rimini. «Tamponi carissimi nelle cliniche private»

«Tamponi carissimi nelle cliniche private»


L’allarme di Federconsumatori che chiede alla Regione di imporre un tetto massimo di 60 euro per ogni esame


Qual’è il prezzo giusto del tampone, per chi fa l’esame in una struttura privata? Per Federconsumatori, che ha avviato un’indagine (a Rimini e nel resto della regione), c’è il rischio di costi troppi elevati a carico delle persone che, per vari motivi, fanno il tampone a pagamento in cliniche e ambulatori privati per sapere se hanno il Covid. «Siamo a conoscenza – conferma Graziano Urbinati, segretario di Federconsumatori Rimini – di prezzi piuttosto diversi tra loro, ma che hanno tutti in comune il fatto di essere molto elevati». Da subito, spiega l’associazione in una nota, «è stato segnalato l’eccessivo costo richiesto da cliniche e strutture sanitarie private in regione, per un esame il cui costo non dovrebbe superare i 50 o 60 euro. Infatti nella maggior parte di queste realtà si chiedono tra i 90 e 120 euro, con una media intorno ai 110 euro (...)

Articolo tratto da Resto del Carlino

---

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782