Accadde martedì 1 marzo 1464

I sammarinesi sono costretti dal papa a impegnarsi per
iscritto a non abbattere il Castello di Serravalle, pena una multa di mille
ducati d’oro.

Il documento sarà utilizzato spesso dai nemici della Repubblica  come prova della sua dipendenza dalla Santa
Sede

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy