Accadde martedì 6 giugno 1843

Il Vescovo di Montefeltro, Mons.  Salvatore Leziroli originario  di Imola, viene aggregato al Patriziato della Repubblica. Nella stessa seduta, il Consiglio, su richiesta dello stesso vescovo, concede asilo politico (prima negato), ai Fratelli Borzati di Castel Bolognese.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy