A processo l’ex sindaco di Montefiore Conca per violenza privata aggravata in concorso

Violenza privata aggravata in concorso, a processo l’ex sindaca Vallì Cipriani. Con lei alla sbarra anche l’ex consigliere comunale Gianni Martelli: avrebbero costretto le titolari di un bar a sospendere la raccolta firme per salvare l’ufficio postale del paese

ENRICO CHIAVEGATTI – Violenza privata aggravata in concorso. È il reato che vede alla sbarra davanti al giudice monocratico del Tribunale di Rimini, l’ex sindaco di Montefiore Conca, Vallì Cipriani. Sul banco degli imputati anche l’ex consigliere comunale Gianni Martelli. L’ex primo cittadino è assistito di fiducia dagli avvocati Moreno Maresi e Monica Morolli. Il consigliere invece, ha affidato la sua difesa all’avvocato Umberto De Gregorio. (…)

Articolo tratto da Corriere Romagna

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy