Al via i lavori per l’allestimento del verde del nuovo crociale di Murata (San Marino)

Prenderanno il via nella giornata di domani i lavori per l’allestimento a verde del crociale di Murata che, con il parere di segreteria di Stato per il Territorio, l’Ambiente e l’Agricoltura e della giunta di Castello di Città, verrà realizzato dalla Azienda autonoma di Stato per i lavori pubblici.

Il progetto, spiega in una nota la segreteria di Stato per il Territorio, “prevede un allestimento che tenga conto della posizione del nuovo crociale che di fatto è l’ultimo snodo stradale prima del centro storico per chi arriva dalla Sottomontana o dai Castelli dell’area sud del territorio”.

Nello specifico, “verrà riportato terreno adeguato per la piantumazione di macchie arbustive perenni ed erbacee, installato un impianto di irrigazione, installate due strutture metalliche che riprendono lo skyline del Monte Titano con le torri e verranno ‘pacciamate’ le aiuole”.

L’allestimento “terrà conto della piantumazione di piante e fiori da polline per rifocillare api e insetti che transitano di lì e che hanno bisogno di soste frequenti per riprendere le forze durante le loro sciamate, soprattutto durante la stagione estiva e i periodi di maggior siccità, questo in linea con gli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’Onu a cui sia la Repubblica di San Marino che il Castello della Città di San Marino hanno aderito”.

I lavori “potrebbero causare disagi alla circolazione”, le autorità coinvolte “chiedono comprensione per gli eventuali disagi che potrebbero essere causati dall’iniziativa”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy