Augusto Michelotti: “Affaire Beccari, pressapochismo e incapacità”

(…) Per cui lo Stato dovrà pagare il ripristino e il capannone. Bene, bravo, bis, questo si chiama il metodo “così san fare tutti” anche la famosa massaia di Voghera. (…) Il sig. Canti ha dato prova di evidente pressapochismo e incapacità nel gestire qualsiasi situazione con una soglia minima di difficoltà dimostrandosi fortemente inadeguato a svolgere quel ruolo che meriterebbe ben altre competenze. È finita l’era delle chiacchiere, le persone serie si vedono nei fatti e fino ad oggi si è vista poca roba. Poveri noi, abbiamo un’accoppiata perdente per l’ambiente, Canti e Tonnini (cartiera Ciacci). Per non parlare del nuovo PRG e dei fragorosi silenzi di Rete.

Articolo tratto da L’Informazione

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy