Balestrieri di San Marino, interpellanza di Andreoli e Crescentini (Psd)

I consiglieri Paride Andreoli e Paolo Crescentini (Partito dei Socialisti e dei Democratici, coalizione Riforme e Libertà, minoranza in Consiglio Grande e Generale ) hanno presentato una interpellanza in merito ai balestrieri della Repubblica di San Marino, cui potrebbe venire a mancare il consueto contributo dello Stato.

L’ultima contribuzione di cinquantamila euro sarà elargita nell’anno in corso, poi il
Congresso di Stato

toglierà detto finanziamento alla stessa federazione, la quale opera da oltre cinquanta anni, anche se la storia risale a qualche secolo fa, rischiando di metterne a repentaglio la sopravvivenza‘.

Vedi testo dell’interpellanza

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy