Banca centrale di San Marino cerca un nuovo Direttore generale

Dopo anni senza un Direttore generale, Banca Centrale della Repubblica di San Marino ha pubblicato oggi un bando di selezione per l’individuazione della figura.

Lo annuncia via del Voltone in una nota in cui spiega che “l’incarico prevede una durata di anni 6 (sei) con possibilità di rinnovo, disciplinato dall’art. 14, comma 2, dello Statuto di Banca Centrale ed una retribuzione nei termini delle vigenti norme sammarinesi”.

La domanda di ammissione alla procedura selettiva, rivolta anche a professionalità interne, dovrà pervenire in busta chiusa presso la sede di BCSM in via del Voltone n. 120 o tramite posta elettronica all’indirizzo selezione2021@bcsm.sm entro le ore 16.00 del 31 gennaio 2022.

La documentazione per la candidatura e maggiori informazioni sono disponibili sul sito di Banca Centrale nella sezione dedicata “Lavorare in Banca Centrale”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy