Banche di San Marino, importante dichiarazione di Giuseppe Guidi, Assobank

Il dr. Giuseppe Guidi, Presidente dell’Associazione Bancaria Sammarinese Assobank, ha rilasciato una esauriente dichiarazione in merito

all’ultimo incontro tecnico avvenuto a Roma lunedì scorso sulla questione delle banche della Repubblica di San Marino dopo Circolare Banca d’Italia.

Stiamo chiarendo alcuni aspetti tecnici che potremmo anche definire malintesi e siamo ottimisti, perché l’atteggiamento dell’Associazione Bancaria Italiana ci è parso un segnale positivo.
Sono stati posti alcuni punti fermi circa le lettere di Banca d’Italia che, interpretate in un dato modo da Abi, l’avevano portata ad ipotizzare la decisione di chiederci di trasferire parte della nostra operatività, quella riguardante i bonifici, sul canale estero.
Quel che invece Banca d’Italia chiede alle banche italiane si può ottenere anche con un fatto tecnico legato all’anagrafe delle nostre banche, senza arrivare allo spostamento o, peggio ancora, al blocco della operatività. Ciò che intendiamo e che non ci sono impedimenti ad operare come sempre fatto. Alla luce dell’incontro con Abi, l’operatività delle nostre banche può continuare come prima, e non ci sono segnali che ci inducono a pensare che domani o dopodomani possa cambiare qualcosa
‘ (Corriere Romagna-San Marino).

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy