Bomboloni e cappuccino gratis, ore piccole del 15 luglio

Comunicato stampa

Alba chiara al parco Ausa
Dall’una alle cinque del mattino del 15 luglio prossimo,
bomboloni e cappuccino gratis per il popolo della notte

Di giovani, i Popolari hanno parlato molte volte. A loro hanno dedicato una miriade di iniziative parlamentari, attività e dibattiti all’interno del partito e con altri soggetti sociali.
Adesso vogliono parlare direttamente ai giovani. Stabilire un contatto con loro, per poi avviare dal prossimo autunno un progetto multifattoriale in cui i giovani siano loro stessi protagonisti.
Di qui nasce, all’interno della quinta edizione della Festa Popolare, l’iniziativa “Alba chiara al Parco Ausa”, cioè un invito espressamente diretto al popolo della notte, quello discoteche, che fa la spola tra San Marino e la riviera sfrecciando veloce, spesso troppo veloce, sulla Superstrada. Ma anche quello dei motorini e degli Ape, che non avendo ancora 18 anni, corre su e giù da un bar all’altro, da un pub all’altro, della Repubblica.
L’appuntamento è per tutti, o semplicemente per chi è curioso, o magari è annoiato, e una cosa nuova, pur che sia, si può sempre vedere.
Dall’una alle sei del mattino di domenica 15 luglio, al parco Ausa, ci saranno bomboloni e cappuccino gratis. Non ci saranno alcolici, né musica assordante, né ci sarà alcuna di quelle cose che generalmente si usano per dare alla notte un senso che non ha. Ci sarà solo la voglia di stare insieme e, per chi ne ha voglia, fare quattro chiacchiere. Ci saranno Chiara Sole, presidente di Mondo Sole, la società che si occupa di problematiche alimentari; e ci saranno gli amici di Sampa. Ci sarà solo la notte, che precede un nuovo giorno. Questo è l’obiettivo, senza alcuna inclinazione didascalica: far capire che dopo la notte c’è sempre l’alba. Sarà solo una presenza, per dire ai giovani: noi ci siamo. Ma anche per trasmettere un messaggio: la giovinezza è la cosa più bella che viene data a ciascuno di noi. Passa sempre troppo in fretta. Non buttiamola via.

San Marino 8 luglio 2007

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy