Calcio, Serie D: Teramo-Real Rimini 7-0

Il Real Rimini continua a collezionare figuracce di dimensioni cosmiche.

La squadra biancorossa ha perso ieri pomeriggio 7-0 contro il Teramo.

CRONACA:

Al 27’ gli abruzzesi sono andati in vantaggio: cross di Petrella dalla destra e incornata vincente di Arcamone che ha trafitto Vasku.

5 minuti più tardi il Teramo hanno raddoppiato: cross di Chovet per Arcamone che ha spedito il pallone in rete.

Allo scadere del primo tempo Masini ha scavalcato Vasku con un pallonetto segnando il terzo gol per la propria squadra.

Al termine del primo tempo, Teramo-Real Rimini 3-0.

Nella ripresa il copione della gara non cambia affatto: al 3’ Arcamone, con un colpo di testa vincente su cross di Petrella, infila Vasku e ha firmato così la sua tripletta personale.

Al 20’ Berra, imbeccato da Nasini, ha eseguito un pallonetto al bacio ai danni del portiere avversario: 5-0 per i padroni di casa.

2 minuti più tardi, Vasku respinge a terra un tiro da fuori area di De Fabritiis ma Masini ha ribadito il pallone in rete: 6-0 per il Teramo.

Il 7° gol della squadra capolista è arrivato al 23’ con un tiro da fuori area di Valentini.

Per il resto del match il Teramo ha deciso di non infierire troppo sui romagnoli e ha smesso di giocare (e di segnare).

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy