Calciomercato, Lega Pro: Degano è il nuovo acquisto del Rimini

Dopo Pasquale Basilico, è arrivato un altro rinforzo per l’attacco dell’A.C. Rimini 1912.

Ieri, nell’ultimo giorno di calciomercato invernale, è infatti arrivato dall’Alessandria il 30enne Daniele Degano, esterno impiegabile su entrambe le fasce, dalla lunga esperienza in serie B.

Alla società piemontese è stato ceduto in contropartita il 20enne attaccante Cristian Monac.

Entrambe le operazioni sono state definite con la formula del prestito.

Degano è cresciuto nelle giovanili del Milan, che lo ha poi dirottato a fine anni ’90 al Monza, all’epoca società satellite dei rossoneri.

Nel campionato 2000-2001 ha collezionato 17 presenze e 3 reti in Serie B ma la stagione si è conclusa con la retrocessione in C1.

Nell’anno successivo Degano è sceso in campo 22 volte, andando a segno 4 volte.

Nel 2002-03 è stato uno dei protagonisti della promozione in A dell’Ancona (13 presenze e 3 reti); successivamente è passato al Parma dove però ha trovato poco spazio.

Dal gennaio 2005 ha trovato la consacrazione a Piacenza: in due stagioni e mezzo, 81 presenze e 16 reti.

Degano avrà modo di calcare ancora i campi di B indossando le maglie di Messina, Pisa e Crotone, poi nel 2009-2010 è passato al Pergocrema, squadra della sua terra natia.

L’anno successivo è a Cosenza, poi dal settembre scorso ad Alessandria ha totalizzato 16 presenze e 6 reti nella Seconda Divisione Lega Pro.

Degano è alto 1,80 metri per 74 kg. ed è specializzato a giocare in tutti i ruoli dell’attacco oltre ad essere un ottimo esecutore di calci piazzati.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy