Cartoon Club a Rimini per il 28° anno consecutivo

La città di Rimini diventa, per il ventottesimo anno
consecutivo, la capitale del cinema d’animazione e del fumetto grazie alla
XXVIII edizione di Cartoon Club, Festival Internazionale del Cinema
d’Animazione e del Fumetto promosso da Unasp Acli Rimini, in collaborazione con
Comune di Rimini, Provincia di Rimini, Regione Emilia-Romagna.

Un ricco e fitto
programma dal 6 al 28 luglio con proiezioni, incontri con gli autori, concerti,
spettacoli, conferenze, mostra mercato del fumetto ed altro ancora nei punti principali
della città, dal Centro Storico a Marina Centro.

Autore del manifesto 2012 è
Mauro Marchesi che ha ideato un colpo “specialissimo” di Diabolik nel Museo
della Città di Rimini.

Alla celebre agenda libro Smemoranda (spesso abbreviata
in Smemo) è dedicata la mostra ospitata nei Musei Comunali di Rimini dal 12 al 29 luglio (da martedì a sabato dalle ore 10
alle ore 12.30 e dalle ore 16.30 alle ore 19.30. Domenica dalle
ore 16.30 alle ore 19.30. Martedì e venerdì anche apertura serale dalle ore 21
alle ore 23): diretta da Nico Colonna e Gino (Vignali) & Michele (Mozzati)
l’agenda, in maniera innovativa, ha pubblicato dal 1986 nelle sue pagine
articoli, opinioni, saggi, notizie, poesie, canzoni, quiz, disegni, vignette,
come un vero e proprio tabloid annuale.

Da Federico Fellini (di cui la mostra
propone un racconto pubblicato nel 1993 dedicato alla Notte dal titolo “Disperso tra i
dispersi”) a Gualtiero Marchesi, da Roberto Benigni a Giampaolo Pansa, da
Jovanotti a Luciano Ligabue sono oltre 300 i collaboratori di Smemoranda dal
suo inizio, annoverando le maggiori firme tra i comici, i disegnatori satirici
italiani, ma anche personalità di ogni campo: sportivi, medici, attori, scienziati, professori,
registi, poeti.

Sempre nei Musei Comunali (stessi giorni ed orari) una
mostra imperniata sui Fumetti Subacquei, con la presentazione di numerosi albi
a fumetti di ambientazione “sottomarina” raccolti con certosina passione da
Faustolo Rambelli, appassionato di subacquea a 360 gradi.

Dal 6 al 31 luglio (orari di apertura dalle ore 16 alle
ore 23-chiuso il lunedì) Palazzo del Podestà ospita La Terra vista dalla Luna.

I disegni di Pier Paolo Pasolini della
sceneggiatura del film La Terra vista dalla Luna e le fotografie di scena di
Gideon Bachman dal set del film La Terra vista dalla Luna.

Alla Libreria
Feltrinelli in Corso D’Augusto a Rimini, 
nelle medesime date si potrà vedere la mostra  Pasolini, dall’omonima grafic novel
realizzata dal disegnatore Davide Toffolo.

Non c’è Cartoon Club se non si segnala un passaggio del
“re del crimine” in Riviera e, puntuale come sempre, Diabolik fa capolino nel
Centro Commerciale “Le Befane” di Rimini (tutti i giorni dalle ore 9 alle ore
22, dal 6 al 28 luglio) con una mostra che racconta la longeva storia del
personaggio iniziata nel 1962, cinquant’anni fa, grazie alla creatività delle
sorelle Giussani.

Compleanno anche per il popolare Martin Mystère, da
trent’anni uno degli eroi di punta di Casa Bonelli, presentato in una mostra
nel Palazzo del Podestà in piazza Cavour (dal 12 al 31 luglio, orari di
apertura dalle ore 16 alle ore 23-chiuso il lunedì).

Dal 12 luglio al 2
settembre all’Aeroporto “Federico Fellini” ritorna, con nuovi disegni e nuovi autori, Matite in volo
III dedicate al tema del volo e agli aeroplani, per una mostra che  si snoda tra le opere di Dino Battaglia,
Angela Allegretti e Giancarlo Alessandrini, 
visibile a tutti i passeggeri in transito nell’aerostazione.

Nelle giornate di Riminicomix a piazzale Fellini (dal 19
al 22 luglio) Palazzina Roma ospita la mostra Don Camillo a
Fumetti: per la prima volta il “piccolo mondo” di Giovannino Guareschi rivive a
fumetti grazie a ReNoir Comics che pubblica brevi storie a fumetti dedicate
alla celebre coppia antagonista Don Camillo-Peppone.

Paperino invece arriva al parco divertimenti Fiabilandia
di Rimini con una mostra che ne racconta la storia (dal 1 luglio al 2 settembre) dalla nascita (9 giugno 1934 nel cartone
animato “The wise little hen”) fino alle sue ultime versioni, compresa la
celebre trasformazione nell’eroe mascherato Paperinik.

Nel parco il disegnatore
Mauro Masi proporrà durante il mese di luglio dei laboratori sul fumetto per
bambini mentre nell’Antro di Merlino e nella Sala 4D sarà possibile vedere una
selezione di cortometraggi selezionati dal Festival.

Inoltre un ricco programma di cortometraggi da tutto il mondo sarà
presentato a piazzale Fellini dal 16 al 18 luglio con una serata dedicata alle
produzioni del Gruppo Alcuni Story (16 luglio), il mondo di Nickelodeon e Nick
Jr. (17 luglio), Cartoon Network Time (18 luglio) e Dynit Night (19 luglio).

Da giovedì 19 a domenica 22 luglio piazzale
Fellini si trasformerà nel regno della fantasia con la Mostra Mercato ospitata
nella grande tensostruttura che accoglie editori, commercianti ed autori, oltre
ad incontri ed eventi speciali.

Durante le giornate di Riminicomix si tiene il
tradizionale Stage di fumetto.

Immancabile l’appuntamento con i Fumetti on the Beach,
sabato 21 e domenica 22 luglio dalle ore 10 alle ore 12 al Bagno 34 con tanti
fumettisti in azione per disegni dal vivo e sessioni di autografi.

L’Auditorium di Riminicomix ospita incontri con autori ed
editori. 

Tra gli appuntamenti di rilievo i tradizionale “Day”
dedicati quest’anno a Dylan Dog (20 luglio), Martin Mystére (21 luglio) e
Diabolik (22 luglio).

La Cosplay Convention, si presenta anche quest’anno per la
sua ottava edizione: ogni giorno sfilate e competizioni per i più
bei costumi ispirati ai personaggi dei fumetti e dei cartoni animati,
realizzati rigorosamente a mano dai fan e grande concerto sabato sera (21 luglio) con Giorgio Vanni, La Flotta di Vega, Clara
Sarina e le sigle più amate dei cartoni animati di tutti i tempi.

Ogni sera (Arena Cartoon e Palazzina Roma) spazio alle
proiezioni di cortometraggi animati da tutto il mondo con novità, rarità,
vetrine internazionali e film d’animazione per i più piccoli.

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy