Covid a San Marino, centesimo decesso da inizio pandemia. Positivi sopra quota 1.000

Nella Repubblica di San Marino sono emersi nelle ultime 24 ore 149 nuovi casi di positività al Covid-19, 100 guarigioni e un decesso (il 1oo° da inizio pandemia).

È quanto dicono gli ultimi dati raccolti dall’Istituto per la sicurezza sociale sulla diffusione del coronavirus a San Marino.

Stando ai dati del 30 dicembre 2021, i positivi attivi sul Titano sono in totale 1.020 con età media 39 anni di cui 515 femmine e 505 maschi.

Sono 994 in isolamento domiciliare e 26 ricoverati all’Ospedale di Stato di cui 6 in terapia intensiva (saturazione al 50%). Di questi ultimi l’Iss precisa che sono tutte persone che non si sono mai vaccinate contro il SARS-CoV-2.

Sempre il 30 dicembre scorso, si sono registrati 149 nuovi contagi e 100 guarigioni. Purtroppo è anche deceduta una persona positiva al Covid, un sammarinese di 55 anni. Così salgono a 100 i decessi da inizio pandemia. Da quando è iniziata l’emergenza coronavirus a San Marino, si sono verificati anche 8.202 contagi e 7.081 guarigioni.

Campagna vaccinale antiCOVID
Il totale delle vaccinazioni registrate a San Marino dall’inizio della Campagna fino alla giornata di ieri è di 59.929 di cui 23.574 persone vaccinate con la prima dose e 25.555 con la seconda dose o con la dose unica.Il 51,3% dei vaccinati sono femmine e il 48,7% sono maschi.
Ha completato il ciclo di immunizzazione primario l’84,41% della popolazione vaccinabile residente. Sono 10.800 le persone che hanno ricevuto la dose di richiamo (booster), pari al 38,26% della popolazione vaccinabile residente.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy