Delegazione industriale giapponese in visita a San Marino

“Una grande opportunità per la nostra piccola Repubblica, che potrebbe veramente diventare il portale d’accesso al business per tutta l’Europa” questo l’auspicio del Segretario di Stato per l’Industria, Marco Arzilli, in occasione della visita della delegazione giapponese, per la prima volta sul Titano.

Due importanti rappresentanti dell’imprenditoria giapponese, i signori Mutsuo Ikeda e Fumiyasu Saito, accompagnati dal Consigliere d’Ambasciata San Marino-Tokyo Riccardo Riccioni, hanno incontrato Presidente e Direttore della Camera di Commercio di San Marino, Simona Michelotti e Massimo Ghiotti, alla presenza del Segretario Arzilli. Un’occasione di confronto senz’altro gradita, con l’obiettivo di effettuare una ricognizione di alcune realtà imprenditoriali e statali ed essere informati sui sistemi finanziari, legislativi, e commerciali in vista di possibili investimenti futuri, sia a San Marino che in Giappone.

Durante il colloquio i due imprenditori hanno avanzato una serie di proposte nell’ottica di una collaborazione più efficace tra i due stati: dall’ istituzione di un’Organizzazione per la Promozione del Commercio tra San Marino e Giappone (Japan-San Marino Trading Organization), alla creazione di un network per agevolare gli scambi di tipo commerciale fino alla realizzazione di un parco tematico che riproduca la Repubblica di San Marino.

Proposte che senza dubbio hanno suscitato l’interesse della Camera di Commercio che, da parte sua, si è impegnata a fornire tutto il supporto necessario per mettere in contatto le aziende sammarinesi e quelle giapponesi anche grazie alla presenza del proprio Club Estero, che già riunisce numerose imprese del territorio. “Un’occasione da cogliere al volo – commenta Simona Michelotti – che permetterebbe a San Marino di mostrarsi in una vetrina così interessante e qualificante qual è quella del mercato giapponese”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy