Esami ed interventi gratuiti per gli extracomunitari? L’interrogazione in Regione di Marco Lombardi (PDL)

Alcuni extracomunitari verrebbero in Italia con permesso turistico e, una volta giunti, si sottoporrebbero ad esami ed interventi nelle strutture sanitarie pubbliche. Costi che, come sostiene in una nota il consigliere regionale del PDL Marco Lombardi, sarebbero poi a carico della collettività.
Stante il doveroso intervento nei casi di necessità, Lombardi si chiede, se il fenomeno è reale, cosa comporti ciò in termini di costi per la collettività. L’interrogazione è stata presentata oggi.

Leggi il comunicato stampa integrale.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy