Fra ‘clan degli Alvaro’ e San Marino, nessun collegamento verificato

L’Unione Sammarinese dei Giornalisti (Usgi) ha appurato essere non fondate le notizie riportate da La Tribuna Sammarinese che ha scritto di collegamenti fra il ‘Clan degli Alvaro’ calabrese e la Repubblica di San Marino.

L’Usgi riporta in un comunicato le affermazioni rilasciate dal sostituto procuratore della Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria, Roberto di Palma, appositamente interpellato sulla questione specifica.

L’Unione Sammarinese Giornalisti (Usgi) si dissocia totalmente da questo tipo di comportamento che, oltre a creare danno all’intera categoria dei giornalisti e alla credibilità dei giornali, getta discredito in maniera del tutto ingiustificata su San Marino.
Dell’accaduto, da stigmatizzare, saranno informati anche i
Capitani Reggenti, il Segretario di Stato alla Giustizia, il Segretario di Stato per gli Affari Esteri e
quello all’Industria

oltre alla

Commissione di Vigilanza e le altre autorità competenti

Vedi comunicato Usgi

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy