Gioenzo Renzi fa propria la denuncia sui reflui fognari di San Marino con una interpellanza

La denuncia pubblica nei confronti della Repubblica di San Marino di Ivan Innocenti, del Comitato d’area di Cerasolo e Cerasolo d’Ausa, sui reflui fognari sammarinesi nell’Ausa e nel Marano diventa un caso politico.

Gioenzo Renzi, gruppo di Alleanza Nazionale – Popolo della Libertà nel Consiglio della Regione Emilia Romagna, ha raccolto la segnalazione di Innocenti per presentare un’interrogazione alla Giunta regionale.

Secondo Renzi nel Marano addirittura finirebbero anche rifiuti solidi, presupponendo che la raccolta di questi, effettuata in territorio sammarinese, non sia adeguata. Per cui sarebbe necessaria l’apertura di un confronto con San Marino per definire “un accordo con il quale fermare urgentemente l’utilizzo di questi scarichi“.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy