Gnassi si candida alla Camera: «Porto a Roma il modello-Rimini»

Il Pd punta sull’ex primo cittadino da capolista nel proporzionale e candidato all’uninominale della Camera: «Sarà sfida fino all’ultimo».

MARIO GRADARA. Elezione sicura per Andrea Gnassi. L’ex sindaco di Rimini sarà capolista nel listino proporzionale e candidato nel collegio uninominale della Camera. Se non vince nel collegio, viene recuperato con il proporzionale. «Mi tremano un po’ i polsi – attacca Gnassi –. Quando mi hanno chiamato, la mia testa era da un’altra parte, ai lavori che sto facendo, da un anno in qua». Una sfida che, almeno nell’uninomimale, pare disperata, contro Jacopo Morrone: i sondaggi danno la Lega in forte crescita. (…)

Articolo tratto da Il Resto del Carlino

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy