I promotori dell’Istanza d’Arengo per una casa ‘abitabile’

FRANCIONI FABRIZIO
*****************************************
LE FAMIGLIE SAMMARINESI CHIEDONO PIU’ QUALITA’ DELL’ABITARE PER I LORO FIGLI.
I Cittadini sammarinesi promotori dell’Istanza d’Arengo presentata in data 03/10/10, discussa e bocciata in Consiglio Grande e Generale nella seduta del 18/03/11, spinti dai numerosi contatti ricevuti e quindi da una volontà chiara delle Famiglie che da anni cercano una sistemazione e si scontrano con un mercato immobiliare inadeguato, hanno convenuto di dar Vita nei prossimi giorni ad un Comitato per la tutela dei Diritti delle Famiglie Sammarinesi, affinchè venga data loro la possibilità di migliorare la qualità dell’abitare.
Ad oggi la realtà del territorio Sammarinese impone (e non propone) alle famiglie di crescere i propri figli in spazi che spesso sono il prodotto di una progettazione dettata più che altro da criteri speculativi, trascurando i requisiti che sono alla base del vivere.
La pianificazione del territorio ha determinato una concentrazione di “PALAZZINE” costituite da piccoli ambienti, assenza di spazi esterni, distanze tra fabbricati ridotte e viabilità soffocate dalla carenza di parcheggi/posti auto, fattori che in molti casi sono portatori di stress all’interno del nucleo Familiare e che impediscono una sana crescita dei bambini.
Ciononostante le persone che cercano casa e non hanno possibilità economiche importanti, ovvero la maggior parte delle famiglie semplici, devono subire le regole del mercato e lo devono fare a prezzi decisamente elevati dettati dalla speculazione.
Il Comitato nascerà per cercare di offrire un’alternativa a questo sistema, alternativa che oggi non esiste, e si porrà come obiettivo primario quello di garantire un’abitazione di qualità per le Famiglie stesse e i loro Figli.
Per raggiungere tale obiettivo il Comitato si farà carico della vecchia Istanza respinta che prevedeva “PER LE FAMIGLIE CON TERRENI AGRICOLI DI PROPRIETA’ DA ANNI, LA POSSIBILITA’ DI COSTRUZIONE DI UNA SOLA UNITA’ IMMOBILIARE AD USO RESIDENZIALE PER OGNI COMPONENTE E SUBORDINARE LA CONCESSIONE AL DIVIETO ASSOLUTO DI VENDERE O AFFITTARE L’IMMOBILE PER ALMENO 20 ANNI” e cercherà di informare la cittadinanza dellle nuove Istanze presentate il 02/10/11 con la speranza che questa volta vengano accolte favorevolmente dal Consiglio.
L’impegno sarà quello di promuovere un confronto serio con le Istituzioni per dare voce il più possibile alle reali esigenze delle Famiglie Sammarinesi ed accogliere tutti quei suggerimenti o maggiori vincoli che le Stesse vorranno porre per evitare un’eventuale intrusione della speculazione.
Pertanto chi volesse ricevere informazioni o aderire al Comitato per promuovere l’iniziativa potrà contattare i seguenti recapiti: e@mail: istanzaterreni@live.it – tel. 335/7335990
I promotori dell’Istanza

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy