Il Forum italiano dell’Export fa tappa a San Marino il 12 dicembre 2022

Nella significativa cornice dell’antico Teatro Titano, si incontreranno alcuni tra i più rilevanti ambasciatori del “Made in Italy”.

Dopo Milano, New York e Dubai arriva anche a San Marino il 12 dicembre 2022 l’appuntamento esclusivo con i Talks firmati Forum italiano dell’Export.

Ospiti d’eccezione del Forum italiano dell’Export, tra imprenditori e rappresentanti illustri delle istituzioni italiane e della Repubblica di San Marino, per approfondire status quo e nuove prospettive economiche attraverso la lente della competenza, dell’innovazione e dell’avanguardismo e con l’obiettivo della valorizzazione dei rapporti virtuosi Italia San Marino in ottica export.

Interverranno tra gli altri Andrea Benetton, l’ambasciatore e già segretario generale del ministero degli Affari Esteri, Umberto Vattani, l’ambasciatore Stefano Pontecorvo, Vittoriana Abate, storica inviata di “Porta a Porta”, e l’evento godrà della prestigiosa partnership con il media brand Forbes.

Non a caso la scelta di San Marino: non solo la più antica Repubblica del mondo ma anche e soprattutto nella storia icona di forza, coraggio e irrinunciabile senso di libertà a ogni costo.
Questi i valori che animano e dovranno continuare ad animare lo spirito di imprenditori audaci, concreti e visionari al contempo, che il Forum italiano dell’export ha riunito in una location d’eccezione per costruire nuove opportunità di scambio, incontro e fattiva concreta collaborazione tra il meglio delle aziende che i due Paesi esprimono.

L’evento, fortemente voluto dal fondatore e presidente del Forum italiano dell’Export, Lorenzo Zurino, è stato reso possibile anche grazie all’apertura e alla lungimiranza del segretario di Stato per l’Industria, Fabio Righi, che dichiara in una nota: “Il punto di vista di questi importanti relatori, che operano in diversi mercati nel mondo, potrà essere di sicura ispirazione per i nostri imprenditori per poter ampliare le loro prospettive, rafforzando l’immagine di una San Marino proattiva, competitiva e flessibile sul mercato internazionale. In questo processo il mio ruolo, e più in generale quello delle Istituzioni, è quello di essere a fianco degli operatori economici, per creare opportunità di incontro come questa, che diventano anche momenti di confronto sulle esperienze, in ottica di crescita reciproca”.

Prosegue il presidente Lorenzo Zurino: “Una gioia e onore unire gli intenti con la Repubblica di San Marino e i suoi più alti rappresentanti per rinnovare e celebrare le eccellenze attuali e future di due territori che sono emblema di determinazione, qualità e ricchezza. Il Forum italiano dell’Export è e sarà sempre dove vi è spazio e apertura alla valorizzazione dei territori, delle competenze, di un tessuto sociale vibrante e delle istituzioni orientate al supporto concreto alle imprese, alle persone e alla ricchezza che queste generano”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy