Il Padiglione di San Marino ad Expo Dubai supera i 150mila visitatori

“Il numero di visitatori di Expo 2020 Dubai ha raggiunto oltre 11 milioni”.

A renderlo noto è un comunicato stampa del Comitato Organizzatore, che fa il punto sullo svolgimento della manifestazione. “Con 58 giorni e due settimane tematiche rimaste prima della fine della manifestazione, le presenze di questa settimana sono state incrementate dal concerto dei Black Eyed Peas, la musica del compositore premio Oscar AR Rahman e una sessione di domande e risposte con la star del Manchester United Cristiano Ronaldo, che ha visitato l’emirato durante una pausa dagli impegni calcistici”.

Un terzo di tutti i visitatori provengono da aree fuori degli Emirati, con il 10% di quelli provenienti dall’India, il 10% dall’Arabia Saudita, il 6% dalla Germania e il 5% dalla Russia. I numeri saranno ulteriormente rafforzati nelle prossime settimane dalla ripresa delle visite scolastiche di Dubai e
dal programma Young Stars di Expo. In questo scenario si inserisce un traguardo molto importante anche per il Padiglione San Marino che raggiunge 150 mila presenze dall’inizio della manifestazione. Secondo i dati raccolti dal questionario compilabile all’interno della app ufficiale “The Treasure of Domagnano” i visitatori provengono principalmente dall’Asia e dal paese ospitante degli Emirati Arabi Uniti. Molti di loro non conoscevano la storia e la collocazione del Paese e sono risultati molto propensi a voler visitare la Repubblica dopo aver fatto il tour del padiglione accompagnati dal team dei volontari.

Il Direttore Letizia Cardelli commenta: “Il traguardo delle 150.000 visite conferma il trend positivo di questa Expo, sia nella sua capacità di incuriosire e richiamare una presenza variegata di visitatori, sia nel conferire ai Padiglioni lo status di veri e propri punti di richiamo per ogni interesse: il Padiglione San Marino deve sicuramente parte del suo successo ai prodotti in vendita nello Shop, accuratamente selezionati per rappresentare la Repubblica nelle sue eccellenze, oltre che alla capacità del suo staff di far appassionare i visitatori alla storia del nostro Paese. Sono molti, infatti, a tornare, anche più volte, per acquistare nuovamente, per rinsaldare l’amicizia e per approfondire le informazioni ricevute: non mancano, infatti, anche investitori interessati ai possibili benefit che San Marino offre alle imprese”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy