Incontri con Nps e Spl

GRUPPO DI COORDINAMENTO
PDCS, POPOLARI, AN, NS

Ragionare a viso aperto

Il tavolo di confronto si estende all’area socialista moderata e liberale

Clima cordiale e ragionamenti molto pacati, molto spesso condivisi, durante gli incontri promossi dal Gruppo di Coordinamento con NPS e SxL nel tardo pomeriggio di martedì.
Il confronto, sprigionato dall’obiettivo di estendere ad altre forze politiche il lavoro di approfondimento sui maggiori temi di attualità, si è incentrato sulle valutazioni del quadro politico in generale ma anche sulle conseguenze cui sono sottoposti i partiti a seguito della recente riforma della legge elettorale.

E’ necessario – è stato detto – evitare gli errori del passato, quando i governi nascevano solo su basi programmatiche, ridotte molto spesso ad enunciazioni di principio non suffragate da unità di vedute sui metodi e sugli strumenti. Oggi è fondamentale incoraggiare coalizioni politicamente coese, ma anche unite negli obiettivi e nel metodo di lavoro. Fuor di metafora: le mediazioni devono essere fatte prima di andare al governo, e non dopo.
Altro punto condiviso è la volontà di trovare le migliori condizioni possibili per maggioranze in grado di portare San Marino fuori dall’attuale stallo, pregiudizievole non solo per l’economia e il sociale, ma anche per la strutturazione di un vero progetto di sviluppo.
Insomma, la politica del futuro non sarà facile, né agevole. Dovrà saper essere innovativa e di prospettiva, articolata non solo sugli obiettivi, ma anche sugli uomini, gli strumenti, il metodo.
Tra l’altro, sia i partiti rappresentati nel Gruppo di Coordinamento, sia gli ospiti, si sono trovati più volte a condividere iniziative politiche e parlamentari. Perciò il dialogo, anche futuro, può contare su impostazioni valoriali e ideali supportate da presupposti che hanno diversi punti di contatto e aree in comune.

L’impegno è di proseguire il confronto a viso aperto anche a seconda delle evoluzioni che riserverà il quadro politico.

San Marino 17 ottobre 2007

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy