JUDO Club San Marino, week end su più fronti

Weekend su più fronti per il JUDO Club San Marino
Il JUDO CLUB SAN MARINO ha vissuto un weekend agonistico molto impegnativo.
sabato 09 aprile 2011 si è svolta la
MANIFESTAZIONE EDUCATIVA “JUDO PROTETTO GIOVANI” a Forlì.
Il JCSM ha partecipato con 15 bambini dalla fascia di età dai 7 anni agli 11 anni.
L’istruttore Silvia Marocchi che ha seguito i ragazzi ha potuto osservare un miglioramento tecnico in merito alla padronanza dell’equilibrio del proprio corpo, infatti nel judo per riuscire ad approfittare dell’energia dell’avversario, non occorre sopraffarlo con la propria forza ma sfruttare l’energia di attacco dell’avversario.
Infatti i ragazzi hanno dimostrato un miglioramento nel proprio equilibrio durante il combattimento e quindi impiegando al meglio la loro energia alcuni adirittura sfruttandola per avere la meglio sull’avversario ottenendo IPPON (il punteggio più alto nel judo per qualità della tecnica e rapidità di esecuzione).
L’istruttore e l’associazione sportiva fa i complimenti ai ragazzi per l’impegno e la passione con cui affrontano queste manifestazioni sportive.
 
Sempre sabato a Montecchio di Pesaro si è tenuto il 1° Trofeo internazionale di Judo Femminile della Repubblica San Marino, e Jessica Zannoni è prevalsa nella sua categoria e, pur soffrendo ancora per qualche acciacco ereditato dalle finali dei campionati italiani assoluti della settimana scorsa a Novara, si è imposta mettendo in mostra un ottimo repertorio judoistico che le ha permesso di salire sul gradino più alto del podio.
 
Non è andata altrettanto bene domenica 10, giorno in cui abbiamo partecipato al 7° torneo nazionale di Pescara con Matteo Bedetti, Luca Giuliani, Elia Pruccoli e Tobia Tesei.
Matteo ha subito un infortunio alla spalla durante il primo combattimento che lo ha messo fuori anche dal ripescaggio; Elia e Tobia alla loro prima gara sono riusciti a portare a casa solo tanta esperienza. Luca ha vinto il primo e perso il secondo piazzandosi al 5° posto.
La prova dei ragazzi ha rispecchiato anche la cattiva organizzazione e il gruppo arbitri non in perfetta forma.
Judo Club San Marino
www.judoclubsm.jimdo.com

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy