Kata a San Marino (judo)

Alla Cortese Att.ne

Della STAMPA Sammarinese

Organizzato dalla Federazione Sammarinese Lotta Pesi e Judo si è tenuto, nella palestra ex-Mesa di Serravalle, un primo Seminario sullo studio e la pratica del Kata, studio delle forme tradizionali del Judo.

La lezione è stata magnificamente condotta dal M° Giuseppe de Berardinis 5° DAN Judo, Docente Federale di Kata, Azzurro di Judo ed istruttore del “Cento Torri” di Ascoli Piceno.

In questa prima fase sono state eseguite e studiate le forme di controllo, leve articolari e strangolamenti proprie della lotta a terra.

Al Seminario che aveva anche una funzione introduttiva e di screening hanno partecipato tecnici e Maestri di Emilia Romagna e Marche tra cui spiccavano il M° Roberto Hatfull e il Presidente del Comitato Regionale dell’Emila Romagna Antonio Amorosi.

Per San Marino erano presenti il tecnico Silvia Marocchi, 3° Dan e Marino Antimo Zanotti, Presidente della nostra Federazione.

Il Seminario era anche particolarmente indicato agli atleti che desideravano cimentarsi alle competizioni di Kata come da Programma Federale, infatti non sono mancate le cinture colorate.

Una mattinata domenicale eccellente per l’altissimo livello di cui, ancora una volta, il M° de Berardini ha voluto deliziare i partecipanti accorsi di buon mattino.

L’occasione ha permesso al Judo Sammarinese di entrare nell’elite del Judo internazionale, essendo il Maestro de Berardinis molto apprezzato in tutto il mondo e soprattutto in Giappone.

Federazione Lotta Pesi e Judo e Discipline Associate

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy