L’Informazione di San Marino: già biasimo per Zechini

Con straordinaria celerità Valeria Ciavatta, Segretario di Stato per gli Affari Interni, avrebbe già provveduto, a nome del Governo, a inviare le lettere di biasimo ai ‘protagonisti’ del caso Riccio – Zechini, in base ad una interpretazione delle risultanze della commissione d’indagine contestata pubblicamente, attraverso una conferenza stampa,  da un membro dello stesso  governo, Gianmarco Marcucci.

Altra singolarità: nemmeno i diretti interessati sono stati ammessi a conoscere il testo della relazione della commissione che ha indagato su di loro.

Lo si apprende da da David Oddone di L’Informazione di San Marino.

La “chicca” è che nemmeno ai diretti interessati, ovvero Riccio e Zechini, verrà consegnata copia della relazione, in spregio alle più elementari norme di democrazia.

Intanto, già nella giornata di ieri, la lettera di biasimo era arrivata sul tavolo del colonnello Zechini. 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy