La Banca Centrale di San Marino emana una interpretazione del segreto bancario

Il Direttore Generale della Banca Centrale della Repubblica di San Marino ha emanato una interpretazione del segreto bancario, cui devono attenersi gli operatori del settore: dodici banche
e cinquantotto finanziarie.

Si precisa ad esempio, a quanto riporta il sito web dell’Associazione Nazionale degli Industriali Sammarinesi, che ‘non si ha violazione del segreto bancario quando:

a) l’interessato rilascia, con apposita dichiarazione scritta, il proprio consenso alla comunicazione dei dati a un determinato destinatario per un fine prestabilito;

b) i dati e le notizie provengano da pubblici registri, elenchi, atti o documenti conoscibili da chiunque;

c) ………….

Leggi sul segreto bancario a San Marino e sulla interpretazione della Banca Centrale

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy