La Commissione Giustizia durissima col giudice Ceccarini del Tribunale di San Marino

La Commissione per gli Affari di Giustizia, riunitasi questa mattina è stata durissima nei confronti del giudice

Vittorio Ceccarini, in relazione al processo Biagioli.

La Commissione ha condiviso pienamente le preoccupazioni da più parti espresse circa la necessità di scongiurare la prescrizione del processo ‘Biagioli’ e di promuovere tutte le iniziative possibili in tal senso. Essendo consapevole che trattasi di procedimento rispetto a cui vi è una forte attenzione anche al di là dei confini sammarinesi, per i reati gravi ad esso connessi, la Commissione ha altresì rilevato come un’eventuale prescrizione farebbe seguito a quella particolarmente grave già intervenuta in un processo di altrettanta importanza come quello denominato ‘Long Drink’.

Vedi comunicato

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy