La CSdL contro l’aumento delle tariffe previste per luglio

La Confederazione Sammarinese del Lavoro, con lettera al Congresso di Stato firmata dal Segretario Generale Giovanni Ghiotti, rinnova formalmente la richiesta di non procedere al secondo aumento previsto dal prossimo mese di luglio. Al fine di non penalizzare ulteriormente i redditi dei lavoratori, dei pensionati e dei cittadini.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy