La Federazione Pensionati (Cdls) di San Marino per gli anziani non autosufficienti

La Federazione Pensionati della Confederazione Democratica dei Lavoratori Sammarinesi (Cdls) affronta la questione degli anziani non autosufficienti, su cui le conseguenze della crisi generale in atto anche nella Repubblica di San Marino, cominciano a incidere sempre più gravemente.

Sul fronte della terza età, Marino Casadei torna a sottolineare le ‘difficoltà economiche’ in cui vivono molti pensionati: ‘Il continuo rincaro di prezzi e tariffe ha fatto emergere l’inadeguatezza degli attuali parametri di rivalutazione delle pensioni e nello stesso tempo l’urgenza di inserire nel prontuario i farmaci non mutabili’.

‘Ma in questo ultimo periodo – continua Casadei – si sta delineando un nuovo disagio che colpisce in particolar modo gli anziani non auto-sufficienti: si tratta delle continue difficoltà a spostansi da casa per raggiungere i servizi di prima necessità come l’ospedale e i centri sanitari, o per far fronte a necessità personali’.

Vedi nota sindacale

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy