L’Associazione Carità senza Confini ritorna per il XXIII Incontro di Solidarietà

L’Associazione Carità senza Confini annuncia che domenica 29 maggio 2022 avrà luogo la prima riunione dopo due anni di pandemia. Il XXIII Incontro di Solidarietà inizierà alle ore 16,30, presso il Santuario Cuore Immacolato di Maria a Valdragone (RSM).

Questo il tema dell’Incontro: per educare un bambino serve un intero villaggio (Proverbio africano), sfida per un’educazione globale.

Relatore sarà il Prof. Domenico Simeone, Preside della Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

 

“Stiamo vivendo anni difficili – afferma Carità Senza Confini Onlus – durante i quali abbiamo fatto esperienza della pandemia da Covid, che ci ha segnato profondamente come persone e come società, della guerra in Ucraina, che ci sconvolge ogni giorno con immagini e notizie terribili e, infine, dei disastri dovuti ai cambiamenti climatici. Tutte drammatiche emergenze che ci hanno messo di fronte alla consapevolezza di essere tutti fragili e sulla stessa barca.

Dunque il tema di questo incontro è certamente attuale e stimolante. La responsabilità dell’educazione spetta a tutta la società, all’intero villaggio, non solo, occorre pensare a una educazione globale, accogliendo l’invito di Papa Francesco di unire gli sforzi affinché l’educazione sia creatrice di pace e giustizia.

Affronteremo quindi il tema in termini globali pensando a un’educazione più aperta ed inclusiva per superare tutte le barriere che rendono l’uomo nemico dell’uomo, dobbiamo promuovere un’educazione più dinamica e attenta ai veloci cambiamenti globali per realizzare una solidarietà universale e una società più accogliente”.

L’incontro, oltre ad essere un’occasione di formazione e approfondimento di temi legati al mondo del volontariato e della solidarietà, ha lo scopo di divulgare l’attività che viene svolta dall’Associazione attraverso i vari progetti. L’altro obiettivo è finanziare, attraverso gli sponsor, la cena e la lotteria, gli stessi progetti, che per il 2022 sono:

  • Aiuti ai profughi dell’Ucraina e a famiglie di San Marino e dintorni;
  • Completamento del Centro ospedaliero in Congo;
  • Ristrutturazione alloggio per studentesse ad Ashirà (Etiopia).

“Vi aspettiamo per condividere una bella giornata insieme” conclude Carità Senza Confini Onlus.

Di seguito il programma della serata:

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy