Misano: Assolto imputato dall’accusa di spaccio

(da “Il Corriere di Romagna”) La Corte d’Appello ha assolto nei giorni scorsi Mattia Fulberti dall’accusa di spaccio di sotanze stupefacenti.

Annullata quindi la pena di tre anni di reclusione.

L’uomo, dopo aver trascorso un anno e mezzo agli arresti domiciliari, ha deciso di rimanere nella comunità di recupero dove si sta disintossicando.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy