San Marino. Reinserimento occupazionale over 50: negati sgravi fiscali

L’informazione di San Marino: Il decreto del 2015 prevede agevolazioni alle aziende per l’assunzione di ultracinquantenni, ma…/ L’Ufficio del lavoro nega gli sgravi fiscali previsti dalla legge / Decisione discrezionale del Dirigente penalizza il reinserimento occupazionale di un over 50

SAN MARINO. L’Ufficio del Lavoro, lungi dal favorire l’occupazione, sembra piuttosto ostacolarla. Un esempio riguarda le interpretazioni discrezionali che vengono date alla normativa sulla ricollocazione dei cinquantenni Nel 2015 è stato emanato un decreto legge per favorire la ricollocazione nel mondo del lavoro di coloro che abbiano compiuto o superato i 50 anni di età. (…) Certo che, come ha verificato l’esistenza di una licenza rinunciata il 12 ottobre, l’ufficio avrebbe potuto verificarne anche l’inoperatività da più di due anni. Non lo ha fatto e con una risposta, per certi versi offensiva e fornendo una interpretazione discrezionale della norma, ha negato gli sgravi per la ricollocazione di un ultracinquantenne che probabilmente resterà a spasso. Ecco, insomma, come l’Ufficio del lavoro favorisce l’occupazione.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy