Rimini. Accoltella poliziotta, arrestato il marito

Corriere RomagnaLite per l’iPad: poliziotta accoltellata arrestato il marito

RIMINI. Colpisce la moglie poliziotta ficcandole un coltello da cucina in un ginocchio. La donna è rimasta ferita in maniera lieve, se la caverà con cinque giorni di prognosi, mentre il marito è stato arrestato dai carabinieri, con l’accusa di lesioni personali e maltrattamenti in famiglia, e la misura è stata convalidata ieri mattina. L’uomo, un 63enne in pensione di origine straniera, soffre da tempo di depressione, acuita da un recente lutto in famiglia, e nella notte tra martedì e mercoledì, al culmine di una lite, ha ferito la moglie. I due si trovavano in cucina, nella loro abitazione nella zona di Rimini sud. Il 63enne stava sbucciando una mela mentre lei stava usando l’Ipad di lui. È stato questo particolare, stando alla testimonianza a far scoppiare la scintilla che ha innescato l’ennesimo litigio. «Lui non voleva che lo usassi», ha raccontato lei. Per paura che la situazione degenerasse, la donna ha chiamato il 112 spiegando che il marito l’aveva ferita con un coltello. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy