Rimini. Club Nautico ancora nella bufera. Dimissioni a raffica, nuove elezioni

Corriere di Romagna : Club Nautico ancora nella bufera. Dimissioni a raffica, nuove elezioni / Accuse ai consiglieri di minoranza: la reale posta in gioco è solo sopraffare l’attuale consiglio

RIMINI. Club Nautico Rimini nella bufera. Dimissioni a raffica, accuse pesantissime all’interno del consiglio direttivo in carica da appena un anno e tutto affidato all’as – semblea dei soci (circa 360) e alle prossime elezioni: probabilmente domenica 3 dicembre. Succede mercoledì quando si fanno da parte il presidente Gianfranco Santolini, il vice Andrea Musone e i consiglieri Fabio Po, Sanzio Sammarini e Marco Valcamonici. In pratica i cinque di maggioranza. Ai quali si contrappongono i quattro di minoranza riuniti nel sodalizio “Il Club ai soci”, anch’es si dimissionari: Luigi Lazzari Agli, Pier Paolo Franchini, Roberto Maria Brioli, Pietro Baronio. Appare chiaro che con una maggioranza così risicata e un clima di forte contrapposizione, prima o poi qualcosa sarebbe successo (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy