San Marino. Celli: “Ho richiesto a Bcsm il portafoglio titoli”

L’Informazione di San Marino : “Ho richiesto a Bcsm il portafoglio titoli” / Banche, intervento di Celli in Consiglio. Zeppa (Rete): “Siamo al fallimento”

SAN MARINO. Finanziaria, gradimento al nuovo direttore di Banca Centrale e dimissioni dei membri dalla commissione Giustizia. Temi caldi quelli all’ordine del giorno del Consiglio sui quali incombe anche la polemica relativa alla raccolta bancaria. Il segretario alle Finanze, Simone Celli, interviene subito a smorzare l’allarme ricordando che “i dati di Bcsm non tengono conto della raccolta di diverse centinaia di milioni di euro di Asset e quindi non rappresentano la situa- zione in maniera realistica”. E aggiunge: “Ho chiesto a Banca Centrale tutti i dati relativi al portafoglio titoli a partire dal primo gennaio 2016. Una volta ricevuti verranno consegnati all’Aula”. Ribatte Pasquale Valentini, Pdcs: “A nome della cittadinanza vi chiedo chiarezza e verità”, e il segretario agli Esteri, Nicola Renzi replica: “Su certe tematiche vi invito a non fare allarmismo ingiustificato, che può creare reazioni anche pericolose di instabilità. Così come è sbagliato dare l’immagine di un Paese che non rispetta le regole istituzionali. Non c’è nessun colpo di Stato. Tutto è stato fatto nei termini di legge” (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy